Gelato al cioccolato con crema baci®

Il gelato al cioccolato è un dessert squisito, cremoso e che non ghiaccia in freezer. Facile e divertente da preparare, questo gustoso gelato unisce la morbidezza della panna al sapore del cioccolato e della nocciola ed è ideale da gustare in coppetta o con un cono gelato. È uno dei dolci fatti in casa più buoni e semplici da preparare: con soli 4 ingredienti e senza gelatiera, è perfetto da assaporare in compagnia!

Ecco la ricetta del gelato al cioccolato preparato con la deliziosa Crema Spalmabile Baci® Perugina®, con granella di nocciole e senza olio di palma. Il topping di Crema Baci® donerà al gelato un tocco finale che restituirà un gusto unico e travolgente!

Ingredienti
10
20
  • 397 g Latte Condensato Nestlé (1 confezione lattina)
  • 200 g Perugina® Crema Baci®
  • 500 ml di panna fresca
  • q.b. nocciole intere o in granella (per decorare)
Procedimento

Come preparare il gelato al cioccolato con Crema Baci®

  1. Montate la panna molto soda.
  2. Unite con delicatezza il Latte Condensato Nestlé, mescolando dal basso verso l'altro cercando di non smontare la panna.
  3. Unite 150 g di Crema Spalmabile Baci® Perugina®
  4. Versate il composto ottenuto in uno contenitore, coprite con la pellicola e mettete in congelatore per almeno 6 ore o tutta la notte.
  5. Al momento di servire preparate delle coppette con un porzionatore per gelato o con un cucchiaio e decoratelo con crema Baci® e granella di nocciole.

La panna, per montarsi perfettamente, deve essere tenuta in frigorifero a temperatura molto bassa, circa 0-2°C. Anche le attrezzature (ciotola e frusta) dovrebbero essere fredde quando vengono utilizzate, stessa cosa per il latte condensato, aiuterà la miscelazione con la panna senza farla smontare.

Alberto Farinelli
Maestro Cioccolatiere